Cosa fare in Basilicata: arrampicata sul monte Volturino e Camping

Un paio di settimane fa siamo stati sul monte Volturino per un weekend dedicato all'arrampicata insieme ai ragazzi della palestra  Universal Energym di San Nicola di Pietragalla e di Lucania natura verticale di Potenza.
Forse non sapete che pratico questo sport indoor da circa cinque mesi e alla fine del corso il nostro istruttore Luciano ci ha proposto di andare finalmente a provare su roccia quello che avevamo imparato in palestra.


Personalmente amo stare nella natura ed era l'occasione anche per provare una cosa mai fatta in vita mia: dormire in tenda! Così sabato in tarda mattinata ci siamo avviati verso la Val D'Agri una parte della Basilicata che non avevo mai avuto modo di visitare.

Il complesso del Monte Volturino è conosciuto soprattutto per le piste di Sci invernali ma è molto bello anche per fare camping e per praticare arrampicata durante l'estate.
Noi ci siamo sistemati vicino la pietra del brigante che è una roccia calcarea che ben si presta all'arrampicata, se volete conoscere i nomi delle vie e i loro gradi di difficoltà potete dare un'occhiata a questa scheda sul sito di Lucania natura verticale.











Gabriele il vero impavido della coppia!

La mia amica Carmen super avventuriera!


Per me era solo la seconda volta che provavo a scalare in roccia (avevo fatto una prova la settimana prima con Basilicata sport adventure a Balvano) e, a differenza dei miei compagni di corso che hanno scalato tantissime vie, non sono purtroppo molto impavida, la pietra mi spaventa un po'.
Non è tanto l'altezza ma la paura di scivolare che mi frena, ma avrò tempo per superarla.

 Quello che invece mi è piaciuto molto fare è imparare a fare sicura ovvero stare sotto per aiutare il compagno a salire, non chiedetemi perché ma mi è piaciuto più di scalare :) .
Poi avevo puntato una via che sembrava un po' più semplice della prima ma ahimè era sempre occupata e quindi ho rimandato all'indomani(peccato che poi la mattina successiva è venuto giù il diluvio universale)

Io che faccio sicura











Eccoci!





Tra una chiacchiera e una scalata si è fatto sera e se volete andare anche voi a fare arrampicata sul Monte Volturino vi consiglio di portarvi abbigliamento pesante perché nonostante fossimo in piena estate la sera e la notte diventa molto fresco.


Questa esperienza è stata davvero molto carina ed è sicuramente da ripetere, eravamo circa una trentina di persone ed è stato bello soprattutto di sera mangiare la carne arrostita vicino al fuoco tra una chiacchiera e un'altra.




Non mi è dispiaciuto dormire in tenda anche se la cosa più complicata è stato dover andare al bagno di notte (tra gli alberi) io mi alzo molto spesso e al buio non si vedeva quasi nulla nonostante la torcia, e ho fatto fatica ad addormentarmi ma il sac-a-poche (il sacco a pelo :P) era in realtà molto caldo e comodo.


Alixia




Share:

0 commenti